Everyone Will Be Eaten

2009-10

The human falls into a monochrome void, falling from its position of superiority over the nature. This realization forced his head into that of animals preyed upon by linking its role within the food chain. The man finds himself to be an animal like the others, regains a biological dimension that leverage the divine garments worn that falsely and is found to play a common role in the chain of life.

 

 

 

L'essere umano precipita in un vuoto monocromo, cadendo dalle sue posizioni di superiorità rispetto al mondo animale e - in generale - alla natura. In questa presa di coscienza forzata, la sua testa si trasforma in quella di animali predati, riconducendolo nel suo ruolo all'interno della catena alimentare. L'uomo si ritrova a essere un animale come gli altri, riacquista una dimensione biologica che gli leva le vesti divine che ha fintamente indossato e si ritrova a svolgere un ruolo comune all'interno della catena della vita.